ARSENAL – Norwich City

Saturday 13 April 2013 | Emirates Stadium | Referee: Mike Jones | Attendance 60,095

Arsenal

  • Mikel Arteta (85 Pen)
  • Olivier Giroud (88)
  • Lukas Podolski (90+2)
Arsenal
3 – 1
Norwich
  • Michael Turner (56)

Norwich

La rincorsa alla Champions dell’Arsenal prosegue. Anche se con tanti brividi. Se la gara interna col Norwich poteva sembrare alla vigilia una passeggiata, il campo, come il più delle volte succede, ha detto ben altro. Già perché il 3-1 con cui i ‘Gunners‘ hanno regolato gli ospiti è maturato negli ultimissimi minuti di un match fondamentale per i londinesi. Solo nel finale infatti la truppa di Wenger è riuscita a raddrizzare una partita che aveva preso una brutta piega con il gol dei giallo-verdi firmato da Turner al 56′. E’ servito un rigore, a dir la verità netto, per risvegliare i padroni di casa. Era il minuto 85: Giroud cinturato in area e Arteta dal dischetto fa 1-1. A quel punto le speranze del sorpasso ‘Gunners‘ si facevano concrete con tutto l”Emirates‘ a spingere i propri beniamini verso la vittoria. E in effetti vittoria è stata. Prima Giroud, complice una probabile deviazione di Bassong, poi Podolski siglavano il 3-1 finale.

L’Arsenal vince, ma stavolta convince meno rispetto alle ultime uscite. Il primo tempo regala poche emozioni. I londinesi tengono il pallone ma occasioni non se ne vedono. Wenger dovrà prima o poi spiegare perché continua a puntare su Gervinho lasciando in panchina uno come Podolski. Il tedesco non sarà il massimo della continuità, ma quando c’è da colpire non perdona. Viceversa l’ivoriano ci mette tanta buona volontà ma sbaglia tanto, troppo. Controlli approssimativi e scarsa visione di gioco, questi i limiti di un giocatore costato un occhio della testa due anni fa.

Nella ripresa il copione non cambia fino all’11’ quando Turner svetta di testa su calcio d’angolo e non da scampo a Fabiansky. Ecco che allora Wenger decide per le tanto sospirate sostituzioni. Dentro un Walcott non al meglio,  Podolski  e Chamberlain, anche quest’ultimo caduto nel dimenticatoio senza motivo. I tre innesti danno vivacità a un’Arsenal fino a quel momento piatto e soprattutto costringono il Norwich nella propria area di rigore. Negli ultimi cinque minuti arriva la tanto attesa rimonta e il provvisorio terzo posto. Per ora va bene così ma nel recupero infrasettimanale con l’Everton ci vorrà ben altro.

Dario Briscolini

Ecco i risultati finali ‘XXXIII giornata’ Premier League delle squadre di LONDRA:

  • Southampton – WEST HAM UNITED 1 – 1 
  • ARSENAL Norwich City 3 – 1
  • Aston Villa – FULHAM 1 – 1
  • Everton – QPR 2 – 0
  • CHELSEA – TOTTENHAM 2 – 2
Annunci

Informazioni su gunners85

Tifo, sin da piccolo 'Gunners'!!!

One thought on “ARSENAL – Norwich City

Commenta anche TU

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...