Feste_e_Manifestazioni

La capitale britannica vanta un ricchissimo calendario di feste e manifestazioni, sia tradizionali sia moderne, disseminate lungo l’intero arco dell’anno. Chinatown_LondraGli eventi segnalati di seguito dimostrano senza ombra di dubbio che da Capodanno a San Silvestro i londinesi sanno perfettamente come divertirsi.

Per un elenco completo delle feste e delle manifestazioni che hanno luogo a Londra e dintorni, date un’occhiata al quindicinale di Visit London Events in London e al suo opuscolo Annual Events. Anche il sito web www.visitlondon.com è un’utile fonte di informazioni.

GENNAIO

  • CELEBRAZIONI DI CAPODANNO
    Il 31 dicembre c’è il famoso conto alla rovescia a Trafalgar Square – la festa più sfrenata di Londra, ma da evitare se non amate la folla.
  • LONDON ART FAIR
    Più di 1000 illustri gallerie partecipano a questa fiera dell’arte contemporanea, oggi una delle più imponenti d’Europa, che organizza mostre a tema ed eventi speciali e vede la partecipazione dei migliori artisti emergenti.
  • CAPODANNO CINESE
    Tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio Chinatown esplode: botti, scoppi e fuochi d’artificio animano questa pittoresca festa di strada, che prevede anche la sfilata del Golden Dragon (drago d’oro) oltre a cibo e festeggiamenti a volontà.

FEBBRAIO

  • CORSA DELLA FRITTELLA
    Nella giornata di martedì grasso, a fine febbraio/inizio marzo, si può assistere in varie zone della città alle ‘Pancake Races‘ e ad altri folli eventi del genere.

MARZO

  • HEAD OF THE RIVER RACE
    Circa 400 equipaggi partecipano a questa pittoresca regata annuale lungo un percorso di oltre 7 km.

APRILE

  • LONDON LESBIAN & GAY FILM FESTIVAL
    Vivace rassegna, fra le migliori del mondo nel suo genere, con centinaia di film indipendenti sul tema dell’omosessualità provenienti da tutto il mondo, proiettati nel corso di due settimane all’insegna del divertimento e dei festeggiamenti presso il National Film Theatre.
  • LONDON MARATHON
    Circa 35.000 persone attraversano Londra durante la maratona che totalizza il maggior numero di partecipanti del mondo.
  • THE OXFORD AND CAMBRIDGE BOAT RACE
    Una gran folla è assiepata lungo le rive del Tamigi per assistere ogni anno a questa regata, in cui le due storiche università del paese si affrontano in furiosi testa a testa. Le date variano ogni anno, quindi è consigliabile verificare sul sito web (www.theboatrace.org).

MAGGIO

  • CHELSEA FLOWER SHOW
    La mostra di giardinaggio più rinomata del mondo richiama la crema dell’alta società londinese e non è mai aliena da polemiche – nel 2009 è stata la volta del divieto concernente i nani da giardino, infranto dall’espositore Jekka McVicar con grande risonanza sulla stampa nazionale.

GIUGNO

  • ROYAL ACADEMY SUMMER EXHIBITION
    Rassegna annuale che inizia a giugno e prosegue per tutto il mese di agosto, con opere di artisti britannici selezionate fino a un massimo di circa mille pezzi.
  • TROOPING THE COLOUR
    Le cerimonie ufficiali per il compleanno della regina (che è nata in aprile, ma in giugno il clima è migliore) si celebrano con sventolio di bandiere, parate, spettacoli e rumorose esibizioni aeree.
  • WIMBLEDON LAWN TENNIS CHAMPIONSHIPS
    Per due settimane, fra la fine di giugno e l’inizio di luglio, il tranquillo quartiere di Wimbledon diventa il cuore dell’universo sportivo: i migliori tennisti del mondo si incontrano per contendersi la vittoria. Tutta la capitale è richiamata dalle finali che hanno luogo nell’ultimo week-end del torneo.

LUGLIO

  • PRIDE LONDON
    La variopinta comunità gay tinge di rosa la città in occasione di questa spettacolare manifestazione annuale, che prevede una sfilata e un enorme raduno pomeridiano a Trafalgar Sq (ma il posto cambia spesso).
  • BBC PROMENADE CONCERTS (THE PROMS)
    Due mesi di concerti di musica classica in varie sedi prestigiose, prima fra tutte la Royal Albert Hall a Kensington.

AGOSTO

  • NOTTING HILL CARNIVAL
    La più grande festa di strada d’Europa, nonché la più vivace di Londra, è una celebrazione delle tradizioni caraibiche con musica, balli e costumi durante il week-end del ponte estivo ad agosto (Bank Holiday). Attenzione ai borseggi.

SETTEMBRE

  • THAMES FESTIVAL
    Festival cosmopolita che celebra il più grande bene naturale di Londra, il Tamigi. Divertimenti per tutta la famiglia, teatro di strada, musica, bancarelle, fuochi d’artificio, regate e la superba Night Procession.
  • LONDON OPEN HOUSE
    Uno dei lussi che Londra si può permettere: in un week-end a settembre inoltrato tutti sono invitati a visitare più di 700 edifici storici sparsi per la città, in genere chiusi al pubblico. Un’occasione unica, che vede londinesi e visitatori dirigersi a frotte verso i loro luoghi preferiti.

OTTOBRE

  • DANCE UMBRELLA
    L’annuale festival di danza contemporanea propone cinque settimane di spettacoli durante i quali compagnie britanniche ed estere si esibiscono in varie sale della città.
  • LONDON FILM FESTIVAL
    La rassegna cinematografica più importante della città richiama grandi nomi internazionali e offre l’opportunità di assistere in anteprima alla proiezione di oltre un centinaio di pellicole britanniche ed estere. Si possono pure ascoltare registi, anche indipendenti, e attori di fama mondiale che tengono conferenze e rispondono alle domande del pubblico.

NOVEMBRE

  • GUY FAWKES NIGHT (BONFIRE NIGHT)
    Fra le tradizioni più amate in Gran Bretagna, la ‘notte dei falò‘ commemora il tentativo fallito dei Guy Fawkes di far esplodere il Parlamento nel 1605. Falò e fuochi d’artificio illuminano la notte del 5 novembre, quando si bruciano immagini di Fawkes, mentre i bambini vanno di casa in casa chiedendo ‘a penny for the guy‘. Primrose Hill, Highbury Fields, Alexander Palace, Clapham Common e Crystal Palace Park sono i luoghi migliori da cui ammirare gli spettacoli pirotecnici.
  • LORD MAYOR’S SHOW
    Come previsto dalla Magna Charta del 1215, il Lord Mayor della City, fresco di elezione, si reca con una carrozza ufficiale della Mansion House alle Royal Courts of Justice, per chiedere la loro approvazione. I carri, le bande e i fuochi d’artificio che accompagnano l’evento sono un’aggiunta posteriore.

DICEMBRE

  • ACCENSIONE DELLE LUCI NATALIZIE
    Personaggi famosi accendono tutte le luci natalizie che decorano Oxford St, Regent St e Bond St, mentre a Trafalgar Square viene innalzato un enorme abete norvegese.

Alessandro Spadoni

Annunci

Commenta anche TU

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...