London’s_Beer

LA BIRRA: LA BEVANDA NAZIONALE

London's_BeerIn qualsiasi pub (abbreviazione di public house) si possono ordinare vini al bicchiere o semplici cocktail. Ma la vera raison d’être di questi locali è la birra: lager, ale o stout (chiara, ambrata o scura), in bicchiere o in bottiglia. Alla spina viene servita in pinte (570 ml) o mezze pinte (285 ml). La percentuale di alcol (minimo 2%) può arrivare fino all’8%.

Anchor_Bankside_LondraNon potete perdere l’occasione di gustare una pinta presso l’ANCHOR BANKSIDE, al cui interno servono tra le migliori birre di Londra. Questo pub, risalente all’inizio del XVII secolo,  vanta una terrazza che regala una magnifica vista sul Tamigi ed è il pub più centrale e più popolare di tutta Londra, tra quelli che si trovano lungo il fiume; non a caso è inevitabilmente affollato a quasi tutte le ore del giorno. Attenzione ai borseggi!!! Il locale si trova al 34 di Park Street, fermata Underground London Bridge.

  • Molte birre sono a base di malto d’orzo, aromatizzate con il luppolo. Il termine lager indica una birra assai diffusa in tutto il mondo, di colore chiaro e a bassa fermentazione. In generale è molto gassata, ha un sapore medio di luppolo e va bevuta molto fredda. A Londra, le birre inglesi di questo tipo più conosciute sono la Tennent’s e la Carling, anche se non sono nulla di speciale.
  • La ale è una birra ad alta fermentazione dal sapore più o meno deciso; la real ale (birra prodotta secondo ricette e metodi tradizionali) viene descritta dai suoi estimatori con un linguaggio da veri e propri enologi. Le ale possono essere leggermente gassate o del tutto prive di gas, hanno un forte aroma di luppolo e vanno bevute a una temperatura di poco superiore a quella ambiente (raramente inferiore). La real ale talvolta viene spillata direttamente dai fusti. Tra le tante ale disponibili nei pub londinesi, la London Pride, la Courage Best, la Burton Ale, l’Adnam’s, la Theakston (soprattutto l’Old Peculiar) e la Old Speckled Hen sono tra le migliori. Nel dubbio, ordinate una bitter e vi sarà servita una ale della casa.
  • La stout, la più famosa delle quali è senza dubbio l’irlandese Guinness, è una birra leggermente dolciastra, il cui aroma peculiare è dovuto al malto, fatto tostare prima di essere fermentato.

Alessandro Spadoni

Annunci

Commenta anche TU

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...