Free_WiFi_a_Londra

Telephone_UKAl giorno d’oggi quasi nessuno di noi può rinunciare ad utilizzare il proprio smartphone, il proprio tablet o il laptop. Siamo abituati ad essere sempre connessi e ad utilizzare tutte quelle applicazioni che ci rendono la vita più facile. E nella City di queste applicazioni ce ne sono moltissime, da quella che ti permette di sapere gli orari dei musei e delle attrazioni, a quella che ti aggiorna sulle tempistiche di arrivo dei bus, passando per quella che ti suggerisce i luoghi dove mangiare. Perchè quindi non approfittarne? Anche perchè a Londra, connettersi a Internet è davvero facile e, nella maggior parte dei casi, gratuito.

Qui di seguito vi elenco la lista delle migliori opzioni WiFi Free e non!!!

  • O2 WiFi
    Il servizio di connessione è gratuito e per utilizzarlo non è necessario essere un cliente O2. Potrete usufruire di O2 WiFi da McDonald’s, Debenhams, Costa Coffee, House of Fraser e Cafè Rouge. Per accedere al servizio basta iscriversi e per la connessione non servono nè password  nè nome utente. Per ulteriori informazioni consulta il sito: www.o2wifi.co.uk.
  • Starbucks UK
    Il servizio di connessione è gratuito per 2 ore a sessione e ogni giorno potrete accedere a quante sessioni volete, previa attesa di due ore l’una dall’altra. E’ partner con BTWiFi.
    Per ulteriori informazioni consulta il sito: www.starbucks.co.uk/coffeehouse/wireless-internet.
  • McDonald’s UK
    Il servizio di connessione è gratuito ed è dotato del programma di filtri Family Friendly. E’ partner con O2.
    Per ulteriori informazioni consulta il sito: www.mcdonalds.co.uk/ukhome/Restaurants/Free-WiFi.html.
  • The Cloud
    Il servizio di connessione è gratuito in migliaia di HotSpot come Caffè Nero, Eat, Pizza Express, Pret a Manger, Wagamama oltre a molte stazioni, stadi e centri commerciali. Dopo aver creato un nome utente e una password univoci, tutto quello che dovrete fare è accedere attraverso il browser quando entrate in un HotSpot WiFi Nube.
    Per ulteriori informazioni consulta il sito: www.thecloud.net.
  • BTWiFi (formalmente BT Openzone e BT Fon)
    BTWiFi è  un servizio WiFi a banda larga wireless che potrete utilizzare in luoghi pubblici (HotSpot) come aeroporti, hotel, bar, stazioni di servizio autostradali e centri cittadini.
  • Virgin Media
    Il servizio di connessione offre una rete WiFi Pay for Service nelle stazioni della Underground di Londra. L’accesso a Internet è disponibile senza alcun costo aggiuntivo per i clienti Virgin Broadband, Virgin Mobile Pay Monthly, Vodafone, EE, Orange o per i clienti T-Mobile. Diversamente è possibile utilizzare il servizio con l’acquisto di un Virgin Media WiFi Pass per un giorno, una settimana o un mese al costo di rispettivamente di £ 2, £ 5 e £ 15.
    Per ulteriori informazioni consulta il sito: my.virginmedia.com/wifi/index.html.
  • Skype WiFi
    Skype WiFi ha collaborato con la sede di Londra di Wicoms per la creazione di Free Skype WiFi, che permetterà agli utenti Skype di accedere da qualsiasi posizione attiva in tutto il Regno Unito e l’Irlanda.

Adattatore_UKCONSIGLI PRATICI

1) Ricorda di portare dietro un adattatore per la presa elettrica (vedi la foto). Ti servirà per collegare i carica batteria di telefoni e macchine fotografiche. Potrai anche acquistarlo a Londra (si trova facilmente presso la maggior parte dei negozi di souvenir del centro e il prezzo si aggira attorno a £ 5), anche se consiglio vivamente di procurarsene uno prima di partire.

2) Per trovare caffetterie con servizio WiFi gratuito, consultare il sito www.worksly.com. Inserendo la via o il codice postale di dove ti trovi, ti indicherà il workspace più vicino a te. Un altro ottimo sito che consiglio è www.openwifispots.com, dove potrai trovare tutti i pub, caffè e ristoranti che offrono Free WiFi.

3) Siedi sempre al tavolino più piccolo, se sei solo non occupare postazioni enormi; non buttare qua e là le tue cose su sedie e tavoli come zaino, penne, quaderni e pennette USB. Pensa al prossimo nomade digitale che è in cerca di un posticino dove lavorare in pace, proprio come te!!! Ricorda di non occupare la postazione in ‘eterno‘. Londra è piena di coffee shops con WiFi gratuito, che offrono l’opportunità di sedersi e lavorare.

4) Si va in questi posti per cercare di lavorare in pace, cerca quindi di essere rispettoso di quelli che ti stanno attorno, anche se stanno solo leggendo un libro o guardando fuori dalla vetrina. Niente telefonate con megafono incorporato, niente speaker del laptop sparato a mille e fai attenzione al filo del tuo carica batteria che non faccia inciampare qualcuno.

5) Non lasciare il tavolino come fosse una ‘discarica‘ con tazze sporche, molliche e pezzi di carta. Non lasciare una brutta immagine di te!!!

Alessandro Spadoni

Annunci